Logo_Orme_Leonardo

L’ Emporio della Solidarietà in collaborazione con la Società AVIS VERAG
e la Lega Provinciale Ciclismo UISP Prato, organizza per

Domenica 30 settembre 2018

GRAN FONDO SULLE ORME DI LEONARDO
Nona edizione RADUNO DELLA SOLIDARIETA’
evento valido come Prova del Criterium nazionale Uisp di cicloturismo

Schermata 2015-12-11 alle 11.55.01

La Gran Fondo cicloturistica per bici da strada organizzata dall’Avis Verag Prato che percorre i luoghi cari al genio di Vinci, le più suggestive, più famose e più insidiose salite di Prato e Montalbano, panorami mozzafiato sul crinale, con la piana di Empoli da un lato e quella di Prato e Pistoia dall’altro.
Mettiti alla prova e contemporanemente fai della beneficenza: ricavato devoluto a favore dell’Emporio della solidarietà per aiutare i più bisognosi e a favore dell’Ant, Associazione Nazionale Tumori.
Tre i percorsi: corto, medio e lungo adatti a tutti.
Tappa conclusiva dei circuiti regionali Terre dei Medici e del Criterium nazionale Uisp. 

BENEFICENZA
Per dare una risposta concreta alle difficoltà che tante famiglie stanno attraversando in Prato è operante già dal 2008 L’Emporio della Solidarietà.

Ad ogni nucleo familiare (riconosciuto bisognoso da parte della Caritas, della San Vincenzo e dei servizi sociali) viene fornita una tessera per accedere allo spaccio dove, in forma del tutto gratuita, si può fare la spesa dei generi alimentari di prima necessità. Per poter offrire un servizio migliore e per rispondere al numero crescente di richieste di aiuto dal 2011 l’Emporio si è trasferito negli ex locali della misericordia in via del Seminario, 26.

Ogni anno vengono assistite oltre 1.800 famiglie distribuendo generi alimentari per un valore sottostimato di circa 2.085.000,00 euro.
Collaborano a questa iniziativa aziende ed enti nazionali che donano gli esuberi di produzione dei prodotti alimentari, purtroppo ultimamente tali donazioni si sono ridotte, mentre sono aumentate notevolmente le richieste aiuto, quindi non riusciamo più a garantire in continuo la presenza dei prodotti primari con la conseguenza di doverli acquistare.
Ecco perché sempre di più abbiamo bisogno della tua generosità, per questo ti ringraziamo anche a nome di tutte le famiglie in difficoltà.

Per avere maggiori notizie ed essere aggiornato su tutto quello che riguarda l’emporio puoi visitare il sito www.emporio.prato.it

I PERCORSI: CONFERMATI IL MEDI CORTO E IL MEDIO PER IL 2018
PARTENZA:
Dalla sede dell’Emporio via Seminario, 26 Prato
ci spostiamo presso il Centro commerciale di via della Pleiadi (Parco Prato) dove avverrà la punzonatura.
La partenza è dalle ore 7:30 alle ore 8:30

Percorsi:
CORTO (41 Km, dislivello 400 mt): Parco Prato “Le Pleadi” (PUNZONATURA) Mezzana, Campi Bisenzio, Indicatore, Signa, Comeana, LaSerra, Carmignano, Seano, Catena, Quarrata, Caserana, Iolo, Prato via del Seminario presso Emporio della Solidarietà: arrivo e ristoro.

MEDIO (93 Km, dislivello 1.125 mt): Parco Prato “Le Pleadi” (PUNZONATURA), Mezzana, Campi Bisenzio, Indicatore, Signa, Arrighi, Comeana,La Serra, Carmignano, Seano, Bacchereto, Pinone (RISTORO), Castra,
Limite sull’Arno, Sovigliana, Vitolini, Faltognano, Casa di
Leonardo, Vinci, San Baronto (RISTORO), Casalguidi, Santonuovo, Quarrata,
Caserana, Iolo, Prato via del Seminario Prato via del Seminario presso Emporio della Solidarietà: arrivo e ristoro

LUNGO
NUOVO PERCORSO 2018
(137 km e 1750 mt di dislivello): Parco Prato “Le Pleadi” (PUNZONATURA), Mezzana, Campi Bisenzio, Indicatore, Signa, Arrighi, Comeana, La Serra, Carmignano, Seano, Bacchereto, Pinone, Castra, Limite sull’Arno, Sovigliana, Vitolini, Faltognano, Casa di Leonardo, Vinci, San Baronto, Lamporecchio, San Pantaleo, Toiano, Cerreto Guidi, Lazzaretto, Stabbia, San Rocco, Biccimunri, Cecina, Mungherino, San Baronto, Casalguidi, Santonuovo, Quarrata, Caserana, 1010, Prato via del Seminario presso Emporio della Solidarietà: arrivo e ristoro.

 

ISCRIZIONI
Si può effettuare l’iscrizione on line anticipatamente tramite Bonifico bancario c/c intestato a Verag Prato Est IBAN: IT55I0103021507000000497566.
La ricevuta di versamento e lista di iscrizione dovranno essere inviati via mail a dapiazzaapiazza@avis-verag.it con causale “Iscrizione raduno della solidarietà”. Oppure chiamando il numero 339 3419148 (Silvia).
Le iscrizioni possono essere fatte anche dal sabato pomeriggio (ore 15-18) e la mattina della manifestazione presso l’Emporio in via del Seminario, 26. Quota di iscrizione 10 euro.

Per ogni chiarimento in merito chiamare al 3295914454 Marco Barni, Presidente dell’Avis Verag Prato.

MODULI DI ISCRIZIONE SINGOLA:
leonardo iscrizione singola 2018

MODULO ISCRIZIONE CUMULATIVA:
leonardo iscrizione squadre 2018

SALITE E CARATTERISTICHE DEI TRE PERCORSI
Queste le principali salite da affrontare nei tre percorsi della Gran Fondo

Per il percorso corto: Arrighi, Comeana e poi Carmignano, salite brevi con pendenze medie

Il percorso medio prosegue con la salita di Bacchereto (caratterizzata nel finale da bei picchi su e giù, spigolosi come spilli), poi Madonna del Papa la svolta a destra verso il Pinone. Poi si discende dal Castra (discesa da affrontare con molta concentrazione). Si risale dalle Quattro Madonne, si fa il Faltognano e poi il San Baronto da Vinci (pendenze non troppo accentuate che salgono in maniera costante per circa una decina di km) per poi ritornare a Prato. 

Il percorso lungo invece riscende dopo San Baronto scende verso Lamporeccchio. Qui il percorso prende la salita del Cecina, notoriamente impegnativa, con tratti con pendenze anche importanti. Poi si arriva fino al Mungherino riscendendo giù dopo il tratto di Via Nardini che, svoltando a sinistra prosegue con la discesa del San Baronto, quella classica affrontata anche nel percorso del Mondiale professionisti 2013.

VOLANTINO EDIZIONE 2018: 08.31 volantino

Le cronotabelle testuali dei tre percorsi 2017, clicca qui:
cronotabella_Leonardo_lungo_modificato
cronotabella_Leonardo_medio
cronotabella_Leonardo_corto

PERCORSO CORTO, MAPPA E ALTIMETRIA


***
PERCORSO MEDIO, MAPPA E ALTIMETRIA

***
PERCORSO LUNGO, MAPPA E ALTIMETRIA (LA MAPPA E’ IL  PERCORSO MODIFICATO)


 

LE PRINCIPALI SALITE (CARTELLI LUNGO IL PERCORSO)

N.B. LE INFO CHE SEGUONO SARANNO AGGIORNATE CON L’AVVICINARSI DELLA MANIFESTAZIONE

GRAN FONDO SULLE ORME DI LEONARDO – RADUNO DELLA SOLIDARIETA’
COME EFFETTUARE LE ISCRIZIONI:

Si può effettuare l’iscrizione anticipatamente tramite

Bonifico bancario c/c intestato a Verag Prato Est

IBAN: IT55I0103021507000000497566

La ricevuta di versamento e lista di iscrizione dovranno essere

inviati via mail a dapiazzaapiazza@avis-verag.it con causale

“Iscrizione raduno della solidarietà”

Oppure chiamando la Sig.ra Silvia 339 3419148

Le iscrizioni possono essere fatte dal sabato pomeriggio (ore

15:00-18:00) fino alla mattina della manifestazione presso

L’Emporio in via del Seminario, 26 Prato

Quota di iscrizione 10,00 euro

Si possono anche effettuare le ISCRIZIONI ON LINE sia singole che di gruppo.
Compilando i seguenti moduli e facendoli pervenire agli indirizzi indicati:
MODULO ISCRIZIONE SINGOLA 2017 LEONARDO
MODULO ISCRIZIONE CUMULATIVA 2017 LEONARDO

Ma c’è anche un altro modo per iscriversi on line, attraverso questo link messo a disposizione dalla Uisp per le sue manifestazioni, previa registrazione:
https://shop.endu.net/login;jsessionid=66E1EFE1D1D181BE63DF1BDEA5D2B293?referer=http%3A%2F%2Fshop.endu.net%2Fedit%2F42400&referersrc=&idevento=42400

 

 

LOGISTICA

COME ARRIVARE IN AUTO
Per chi proviene da fuori Prato si consiglia di uscire all’autostrada di Prato Ovest (per chi vien da direzione Lucca – Pistoia) oppure a Prato Est. Da queste due uscite ci saranno le frecce messe dall’organizzazione per indirizzare al punto di ritrovo, l’Emporio della solidarietà in via del Seminario 26. Sconsigliata l’uscita Calenzano. Non ci saranno indicazioni per arrivare al ritrovo da quell’uscita.

E’ consigliato un parcheggio abbastanza capiente, giusto fuori delle mura: piazza Ebensee (zona vecchio ospedale) che provvederemo a segnalare a circa 1 km di distanza. Nella zona dell’arrivo ci sono pochissime possibilità di parcheggio. Da lì in un paio di chilometri si raggiunge il ritrovo.

AL RADUNO COL TRENO
Per chi vuole fare una gita in tutto relax esiste anche la possibilità di arrivare a Prato in treno, caricando le bici negli appositi spazi: da Viareggio (e stazioni intermedie, Massarosa, Lucca, Pescia, Montecatini Centro e Montecatini Terme-Monsummano, Pistoia ) c’è il Regionale 3025 che parte da Viareggio alle 6.28 e arriva a Prato Centrale alle 7.46, ma meglio scendere prima, a Prato Porta al Serraglio, alle 7.43. C’è tutto il tempo per arrivare alla partenza, iscriversi e partire entro le 8.30.
Proveniendo da Firenze Santa Maria Novella si può prendere il Regionale 3044 alle 7.10 che arriva a Prato Centrale alle 7.27 o anche il Regionale 3046 che parte alle 7.38 e arriva a Prato Centrale alle 7.58.

Per chi proviene da zona Arezzo si cambia a Santa Maria Novella con le opzioni sopra menzionale e si può prendere il Regionale 11650 delle 5.43 (per poi salire sul Re3044)  ma o l’11668 delle 6.05 (per poi prendere il RE3046).

Da Bologna (varie stazioni) e stazioni intermedie c’è il Regionale 11521 delle 6.40 che arriva a Prato alle 7.51. Le fermate in Toscana sono Vernio (alle 7.32), Vaiano (alle 7.41).

DOCCE:
E’ stato predisposto un servizio docce nei pressi dell’arrivo: si trovano alle scuole Cesare Guasti con ingresso da Corso Savonarola (circa 500 mt. dall’arrivo). Saranno segnalate da frecce. Di fronte c’è anche un piccolo parcheggio, dove consigliamo di sostare soltanto per il tempo strettamente necessario per fare la doccia. Il cancello di ingresso a questi locali viene aperto dalle 9 in poi quindi non è possibile parcheggiarvi fin dalla mattina.

 

IL VOLANTINO UFFICIALE: GranFondoSulleOrmeDiLeonardoVOLANTINOUFFICIALE 2017

LA PAGINA FACEBOOK PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO: https://www.facebook.com/events/382223148861417/?acontext=%7B%22ref%22%3A%2229%22%2C%22ref_notif_type%22%3A%22event_calendar_create%22%2C%22action_history%22%3A%22null%22%7D&notif_t=event_calendar_create&notif_id=1505063131134892

 


 

 

empcaritas