Un assegno di 5000 euro versato e consegnato materialmente all’Emporio della Solidarietà, frutto dei proventi della “Gran Fondo Sulle Orme di Leonardo – Raduno della solidarietà” che si è disputata lo scorso settembre. E’ stato questo uno dei momenti clou della Cena sociale di fine anno dell’Avis Verag Prato che si è tenuta presso il Circolo della chiesa di Santa Cristina.

I soci dell’Avis Verag si sono ritrovati e come di consueto ci sono state le premiazioni di squadra (premi ai primi 30 in base alla somma di punti scaturiti dalla partecipazione agli eventi in bici e le presenze nei vari momenti organizzativi curati dalla società, vittoria per Gianluca Clemente davanti a Silvia Becagli), premi al più presente nelle manifestazioni su strada, in mountain bike, Vintage e alla donna.

Poi c’è stato anche il peculiare momento dei premi goliardici che ogni anno vanno a un atleta che poi materialmente ritira il premio, lo tiene un anno e poi lo riconsegna al designato l’anno successivo. Quest’anno per decisione univoca del presidente Marco Barni, tutti e quattro i premi sono andati a quattro donne. Una decisione che non ha trovato tutti d’accordo (anche perché non è scaturita come di consueto da votazioni più o meno certificate)  ma che in ogni caso denota sicuramente la crescita numerica del gruppo femminile all’interno della società. Gruppo donne che peraltro, come si vede dalla foto, ha preso con spirito spensierato le nomination, pronto a ripartire di nuovo protagonista per la prossima stagione per ulteriori grandi conquiste in bici e non.

Nel corso della festa anche la presentazione ufficiale del nuovo Consiglio che sarà in carica per i prossimi tre anni scaturito dalle elezioni di qualche settimana, i ringraziamenti ai consiglieri uscenti per il lavoro svolto, mentre fa sono state sostanzialmente confermate le date dei principali eventi organizzati per il 2020 dall’Avis Verg. Da Piazza a Piazza, la marathon di mountain bike andrà in scena il 24 maggio mentre la Gran fondo sulle orme di Leonardo sarà anticipata di una settimana, il 20 settembre. Su questa data però si attende una conferma definitiva in quanto va a sovrapporsi con almeno altri due eventi e una decisione dovrà essere presa dopo incontri e riunioni a livello regionale che si terranno in questi giorni.

A questo link quasi 400 foto dell’evento scattate da Tiziano De Cristoforo che ha condotto la serata:
https://www.facebook.com/Tiziano.De.Cristoforo/media_set?set=a.2592136347561032&type=3


Le donne dell’Avis Verag hanno preso bene le nomination e sono pronte a ritornare in sella per mostrare di nuovo il proprio valore