Oltre 100 partecipanti di cui circa la metà tesserati per l’Avis Verag Prato. Questi i numeri del successo del tradizionale raduno invernale in mountain bike organizzato dall’Avis Verag Prato, il Trivial Trivella Trans Travalle Trail, che si è svolto domenica con punto di ritrovo, partenza, arrivo e ristoro presso il ristorante Travalle a Calenzano. Due i percorsi, uno di circa 30 km con dislivello di circa 800 metri e l’altro di 20 km con dislivello di circa 500 metri, adatti a tutti ma non senza alcuni tratti insidiosi, con difficoltà acuite anche dalle piogge cadute nei giorni precedenti tanto che non sono mancati dei guadi importanti da superare.

La società come sempre ha cercato di essere inappuntabile e in tanti si sono presentati già il sabato per le operazioni di frecciatura.
Da sottolineare peraltro che la squadra donne dell’Avis Verag Prato era presente al raduno quasi al completo, a testimonianza della grande coesione della società in tutte le sue componenti.

A fine raduno, come sempre all’arrivo, i bikers hanno trovato i consueti succulenti piatti messi a disposizione dal ristorante Travalle, col quale esiste una collaborazione ormai consolidata.

Per l’Avis Verag ora il prossimo appuntamento di squadra è la cena sociale con relative premiazioni di squadra che si terrà venerdì 6 dicembre presso i locali della Sacra Famiglia.

Un momento del raduno Trivial Trivella 2019

Un momento del ristoro del raduno Trivial Trivella 2019

 

Un momento della frecciatura del sabato del raduno Trivial Trivella 2019

 

Uno dei guadi ristoro del raduno Trivial Trivella 2019

ALTRI APPUNTAMENTI
Domenica 8 dicembre il raduno a concentramento in mountain bike organizzato da Pedale Biancazzurro con ritrovo/passaggio tra le 10 e le 11.30 presso la località Quercia dei Termini – I Cinghialai.

Venerdì 13 dicembre alle 20 invece ecco le premiazioni alla “Festa del ciclismo pratese” presso il Circolo Arci Casa del Popolo di Coiano con premi di squadra e con Simone Avella, Andrea Gelli e Pieraccioni che ritireranno anche il premio di campioni provinciali di categoria in mountain bike. A livello di squadra l’Avis Verag ha vinto sia il campionato provinciale, sia il circuito Toscana Challenge e, quasi sicuramente, anche il campionato escursionistico di mountain bike.

Sabato 14 dicembre invece la società sarà premiata dalle 15 nell’ambito della Festa del ciclismo del Comitato Uisp di Firenze che si terrà presso l’auditorium della Confesercenti di Firenze in piazza Pier Vettori per i successi di squadra in alcuni circuiti di cicloturismo.
L’Avis Verag Prato sarà premiata per il secondo posto al Terre dei Medici e per meriti organizzativi come tutte le società organizzatrici del circuito. Inoltre ritirerà un “riconoscimento per la solidarietà” insieme ad altre quattro società. A livello individuale sarà premiato Mario De Natale per aver portato a termine tutti i percorsi gran fondo del circuito Terre dei Medici.