Dopo il terzo posto al Criterium Nazionale di cicloturismo è arrivato un altro successo, stavolta assoluto, per l’Avis Verag Prato in merito alla stagione 2018 della bici da strada. Il primo posto al Circuito toscano del Granducato di cicloturismo dove il primo posto è arrivato precedendo sul podio con 8637 km percorsi nelle sette prove, Bicisporteam di Firenze (7450 km) e Pedale Pietrsantino (6054 km). Poi a seguire Agliana Ciclismo al quarto posto, Team Labronica Bike, Io Bici, Giusfredi Ciclismo, Grip Castelfiorentino,  Team Gulliver Bike, Poppi G.S. e altre 347 società.

Il circuito prevedeva la Gran Fondo di Volterra, la Gran Fondo Croce Rossa Lucca, la Gran Fondo Riccardo Magrini a Montecatini, la Gran Fondo Edita Pucinskaite a Pistoia, il Giro della Toscana al Galluzzo (poi annullato), la Freccia Geotermica a Pomarance.

Le premiazioni si sono svolte sabato pomeriggio presso l’Hotel Croce di Malta a Montecatini, lo stesso che aveva ospitato la sera precedente la presentazione della Gran Fondo Magrini 2019 (guarda qui lo speciale: https://www.facebook.com/2077348942518192/posts/2212602848992800/ ). Il presidente Marco Barni è salito sul podio a nome della società-

Per quanto riguarda le classifiche individuali, il vicepresidente Roberto Mazzoni ha vinto la categoria G5 con 413 km percorsi.

Qui tutte la classifica a squadre completa: http://www.girodelgranducato.com/images/CLASSIFICHE/Classifica_Team_GGT_Finale.pdf

Qui le classifiche individuali complete:  http://www.girodelgranducato.com/images/CLASSIFICHE/Classifica_Individuale_GGT_Finale.pdf



Tags