E’ conto alla rovescia, mancano 15 giorni e si lavora sugli ultimi dettagli per la Gran Fondo cicloturistica “Sulle Orme di Leonardo”, nona edizione del Raduno della solidarietà, l’altra grande manifestazione organizzata dall’Avis Verag Prato oltre alla marathon in mountain bike “Da Piazza a Piazza”.
L’evento è in programma domenica 30 settembre e fa parte del Criterium Italiano di cicloturismo Uisp e dei circuiti Terre dei Medici e Toscana Challenge 2018, oltre ad assegnare il Campionato provinciale di società.

Iscrizioni, ritrovo e ritiro tabelle con numero da apporre alla bici sono in via del Seminario presso l’Emporio della Solidarietà.  In seguito i ciclisti si dirigeranno verso il Parco Prato Le Pleiadi dove sarà effettuata la punzonatura per la partenza (percorso frecciato).

La partenza è prevista dalle ore 7.30 alle ore 8.30: i ciclisti possono incanalarsi anche prima di quest’orario nella zona partenza delimitata dalle transenne ma solo dalle 7.30 sarà aperto l’arco gonfiabile Decathlon dal quale si partirà.

Previsti tre percorsi: percorso corto di km 41 e 400mt di dislivello, percorso medio di km 100 e 1200mt di dislivello, percorso lungo km 137 e 1750mt di dislivello.

Per i partecipanti ci sarà la disponibilità di docce a 200 metri dal luogo di ritrovo e pasta party. Il pasta party è previsto dalle ore 12, mentre le premiazioni a partire dalle 13. Saranno premiate le prime 15 squadre, gli atleti uomo e donna più giovani, la squadra con il maggior numero di donne partecipanti e la donna meno giovane.

L’iscrizione costa 10 euro e l’intero ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Emporio della Solidarietà di Prato. Ad eccezione di un contributo di € 0,50 per ogni iscritto che sarà invece devoluto ad ANT (Associazione Nazionale Tumori). Pertanto non è previsto alcun pacco gara. Tuttavia a ciascun partecipante verrà comunque regalato un campione di WD40, lubrificante per la catena e le parti meccaniche, è un buono sconto per fare acquisti alla Decathlon.

Decathlon offrirà anche alle prime tre società classificate per numero di partecipanti tre buoni acquisto. Una parte dello store sarà aperto in anticipo rispetto all’orario di apertura consueto per fornire assistenza meccanica, possibilità di utilizzo dei servizi igienici (oltre ai bagni) oltre alla possibilità di acquistare comunque prodotti. Decathlon sarà anche presente all’arrivo in via del Seminario con un apposito e specifico stand. I ristori lungo il percorso invece saranno a cura della Coop.

La Gran Fondo percorre i luoghi cari al genio di Vinci, le più suggestive, più famose e più insidiose salite di Prato e Montalbano, panorami mozzafiato sul crinale, con la piana di Empoli da un lato e quella di Prato e Pistoia dall’altro, scenari che hanno fatto da sfondo al celebre dipinto della Gioconda. Tre i percorsi: corto (41 Km e dislivello di 400 mt), medio (93 km e 1125 metri di dislivello) e lungo (137 km e 1750 mt di dislivello), adatti a tutti.
Il ritrovo è presso la sede dell’Emporio via Seminario, 26 a Prato. La partenza vera e propria, dopo il trasferimento seguendo la frecciatura, sarà dal parcheggio del Parco Prato in via delle Pleiadi. Chi avrà ritirato il frontalino il sabato presso l’Emporio potrà recarsi direttamente alla partenza al Parco Prato.
Lo scorso anno parteciparono oltre 600 ciclisti, tra cui l’olimpionico degli anelli Juri Chechi.

QUESTI I PERCORSI
CORTO (41 Km, dislivello 400 mt): Parco Prato “Le Pleadi” (PUNZONATURA) Mezzana, Campi Bisenzio, Indicatore, Signa, Comeana, LaSerra, Carmignano, Seano, Catena, Quarrata, Caserana, Iolo, Prato via del Seminario presso Emporio della Solidarietà: arrivo e ristoro.

MEDIO (93 Km, dislivello 1.125 mt): Parco Prato “Le Pleadi” (PUNZONATURA), Mezzana, Campi Bisenzio, Indicatore, Signa, Arrighi, Comeana,La Serra, Carmignano, Seano, Bacchereto, Pinone (RISTORO), Castra,
Limite sull’Arno, Sovigliana, Vitolini, Faltognano, Casa di
Leonardo, Vinci, San Baronto (RISTORO), Casalguidi, Santonuovo, Quarrata,
Caserana, Iolo, Prato via del Seminario Prato via del Seminario presso Emporio della Solidarietà: arrivo e ristoro

LUNGO
(137 km e 1750 mt di dislivello): Parco Prato “Le Pleadi” (PUNZONATURA), Mezzana, Campi Bisenzio, Indicatore, Signa, Arrighi, Comeana, La Serra, Carmignano, Seano, Bacchereto, Pinone, Castra, Limite sull’Arno, Sovigliana, Vitolini, Faltognano, Casa di Leonardo, Vinci, San Baronto, Lamporecchio, San Pantaleo, Toiano, Cerreto Guidi, Lazzaretto, Stabbia, San Rocco, Biccimunri, Cecina, Mungherino, San Baronto, Casalguidi, Santonuovo, Quarrata, Caserana, 1010, Prato via del Seminario presso Emporio della Solidarietà: arrivo e ristoro.

ISCRIZIONI
Si può effettuare l’iscrizione on line anticipatamente tramite Bonifico bancario c/c intestato a Verag Prato Est IBAN: IT55I0103021507000000497566.
La ricevuta di versamento e lista di iscrizione dovranno essere inviati via mail a dapiazzaapiazza@avis-verag.it con causale “Iscrizione raduno della solidarietà”. Oppure chiamando il numero 339 3419148 (Silvia).
Le iscrizioni possono essere fatte anche dal sabato pomeriggio (ore 15-18) e la mattina della manifestazione presso l’Emporio in via del Seminario, 26. Quota di iscrizione 10 euro.

Si possono anche effettuare iscrizioni on line, sia singole che di gruppo. La modulistica e il link di riferimento sono sul sito www.avis.verag.it nella sezione “Raduno della solidarietà”.

Per ogni chiarimento in merito chiamare al 3295914454 Marco Barni, Presidente dell’Avis Verag Prato.

Aggiornata in tempo reale è anche la PAGINA FACEBOOK Gran Fondo sulle Orme di Leonardo- Raduno della Solidarietà: https://www.facebook.com/events/382223148861417/?acontext=%7B%22ref%22%3A%2229%22%2C%22ref_notif_type%22%3A%22event_calendar_create%22%2C%22action_history%22%3A%22null%22%7D&notif_t=event_calendar_create&notif_id=1505063131134892