La Gran Fondo del Casentino è stata la terza prova delle sei in programma del Campionato regionale Uisp di cicloturismo, la cui sesta e ultima prova è costituita dalla Gran Fondo Sulle Orme di Leonardo organizzata dall’Avis Verag Prato. Prima di quell’appuntamento, fissato per l’8 di ottobre, ci sono due prove: il prossimo 23 luglio c’è la Gran Fondo Croce Rossa Lucca, mentre il 24 settembre c’è la Gran Fondo Colli del Tartufo a San Miniato. Il regolamento dice che si considerano i punteggi di quattro prove su sei, e l’Avis Verag scarterà di certo lo zero della prima prova, oltre a una delle due delle prossime manifestazioni in arrivo.
Qui la classifica provvisoria che vede l’Avis Verag Prato al quarto posto: http://www.langolodelpirata.it/wp-content/uploads/2017/07/Class.Aggiornata-al-9.07.2017.pdf

 

Anche per quanto riguarda invece il Circuito Terre dei Medici (anche in questo caso la sesta e ultima prova è quella organizzata dall’Avis Verag) si sono disputate tre prove. Restano prima dell’appuntamento pratese dell’8 ottobre la Gran Fondo del Gusto organizzata da Florence By Bike a Firenze il 3 settembre e la classica Gran Fondo Giro della Toscana il 10 settembre con partenza e arrivo al Galluzzo.

 

Attenzione, poi, anche alla classifica di un altro circuito, dalla dizione simile al primo, quello del Campionato toscano di cicloturismo, che non era tra gli obiettivi dichiarati della stagione. In realtà l’Avis Verag è sesta nella classifica provvisoria, quando mancano solo tre prove alla fine, una delle quali è proprio la Gran Fondo Croce Rossa di Lucca, che risulta quindi probabilmente decisiva per mantenere la posizione nella top 10 (attenzione al refuso, la gran fondo Croce Rossa è segnata in questa tabella come in programma il 27 ma è domenica 23 luglio).
Ecco la classifica: http://www.langolodelpirata.it/wp-content/uploads/2017/07/Classifica-di-Circuito-dopo-GF-Poppi.pdf

Queste infine le coordinate, le piantine e le altimetrie della Gran Fondo Croce Rossa di Lucca, valevole anche per la classifica del Fantabici Avis Verag (come tutte le prove dei Circuiti Terre dei Medici e Campionato regionale cicloturismo), con i tre percorsi, corto di 54 km, medio di 100 km con 1500 metri di dislivello e lungo di 126 km con poco meno di 2200 metri di dislivello. La partenza è dalle 7.30 alle 8.30, ma alle 7.30 è fissata quella del percorso lungo. Il ritrovo è dal piazzale Don Baroni vicino al Palazzetto dello sport  a Lucca.
Per le iscrizioni ci si può appoggiare alla società, anche lunedì o mercoledì prossimo all’apertura della sede, oppure tramite il consueto metodo via whattsapp. Le iscrizioni infatti costano 10 euro fino a venerdì 21 luglio, sabato e domenica invece, sono al costo di 15 euro. I proventi delle iscrizioni andranno in beneficenza.
Qui il volantino: http://www.langolodelpirata.it/calendar/

Qui la pagina Facebook della manifestazione: https://www.facebook.com/pg/Granfondo-Croce-Rossa-Lucca-2372017-614933391927238/about/?ref=page_internal

E a proposito di date, cominciamo ad anticiparne un’altra “importante”. Si terrà infatti mercoledì 26 luglio presso la sede la CENA ESTIVA con annessa lotteria che per l’occasione avrà come premi in palio soprattutto numerosi generi alimentari, frutto dei tanti premi vinti in questa prima parte di stagione.